Regolamento - COMUNE DI CARAVAGGIO

Amministrazione | Gli Uffici | Biblioteca comunale "Banfi" | Regolamento - COMUNE DI CARAVAGGIO

Biblioteca Comunale "Banfi" - Città di Caravaggio
Estratto del Regolamento della Biblioteca

Consultazione in sede

La consultazione in sede delle opere collocate a scaffale aperto è libera.
La consultazione dei manoscritti, delle opere antiche, rare e di pregio, e dei materiali documentari, conservati in scaffali o reparti chiusi, è concessa sotto la diretta sorveglianza del Bibliotecario (...) dietro presentazione di un documento di identità e la compilazione dell'apposito modulo di richiesta.
Sono esclusi dalla consultazione tutti i materiali non inventariati, non bollati, né numerati.
L'Utente non può uscire dalla Biblioteca prima di avere restituito i volumi presi in consultazione.
Chi desidera che l'opera consultata rimanga disponibile deve farne richiesta. Se il secondo giorno del deposito l'Utente non richiede l'opera questa viene ricollocata al suo posto.
La consultazione delle opere a scaffale aperto cessa un quarto d'ora prima della chiusura. L'accettazione di richieste delle opere non direttamente a disposizione degli Utenti cessa mezz'ora prima della chiusura.
Per le opere collocate negli scaffali aperti l'Utente deve lasciare sul tavolo il materiale liberamente consultato: è compito del personale della Biblioteca riporlo sullo scaffale previa compilazione dell'apposito modulo destinato alle rilevazioni statistiche.

 

Prestito a domicilio

Il prestito è un servizio individuale assicurato dalla Biblioteca a tutti i Cittadini di ogni età domiciliati o residenti nel Comune o che vi si recano abitualmente.
L'iscrizione al prestito avviene mediante la presentazione di un documento di identità e viene rilasciata un'apposita tessera.
L'iscrizione al prestito dura tre anni, rinnovabile alla scadenza.
Il numero di iscrizione, riportato sulla tessera, costituisce il codice di riconoscimento dell'Utente. La tessera deve essere presentata ogni volta che viene registrato un prestito. Per ogni Iscritto viene redatta una scheda recante nome, età e indirizzo da inserire nello schedario del prestito.
La tessera di iscrizione è personale e l'Iscritto deve comunicare eventuali cambiamenti di indirizzo. Il prestito è personale e l'Utente è responsabile della buona conservazione del materiale preso in prestito.
Di norma non possono essere date in prestito più di 4 opere per volta. La durata del prestito è di 30 giorni e può essere prorogata solo su richiesta prima della scadenza.
Il Lettore che non restituisce puntualmente l'opera può essere sospeso dal prestito. Il lettore che comunque danneggi o non restituisca l'opera è tenuto alla sostituzione con altro esemplare identico o al risarcimento del danno nella misura stimata dal Bibliotecario (...) e viene sospeso dal prestito fin tanto che non abbia adempiuto agli obblighi di cui sopra.
Tutte le opere esistenti in Biblioteca possono essere date in prestito, esclusi i manoscritti, le opere antiche, le opere rare e di pregio, i materiali documentari, le opere di consultazione, i periodici e quelle che, a giudizio del Bibliotecario (...), devono rimanere in sede.

 

Norme di comportamento del pubblico

Ogni Cittadino ha diritto di usufruire dei servizi offerti dalla Biblioteca a condizione di garantire il rispetto dei diritti altrui e di attenersi in particolare alle norme di cui ai commi seguenti.
E' vietato il ricalco delle illustrazioni o altro che possa comunque macchiare o danneggiare il materiale.
E' penalmente e civilmente responsabile chi asporta indebitamente libri o strappa pagine o tavole o in qualche modo danneggia opere esistenti in Biblioteca.
Chi smarrisce o danneggia materiali o arredi di proprietà della Biblioteca è tenuto a risarcire il danno sostituendo il materiale perso o danneggiato con altro identico o, se non fosse possibile, versando una somma corrispondente al doppio del valore di ciò che si deve sostituire: tale valore è stimato dal Bibliotecario (...).


 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
 
 


 

 


 


 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (176 valutazioni)